logo villaggio
  Il Villaggio di Esteban - MORTARA
Sede legale: Via Beldiporto, 10 27036 – MORTARA (PV)
Codice Fiscale : 92008840180

 
chi siamo lo statuto l'archivio
del villaggio
contatti amici di Esteban ma chi è Esteban?

 


copertina esteban n.8
il giornale del Villaggio
 


leggi tutti i numeri usciti qui    >  



se volete potete trovate Esteban anche su facebook
facebook
 su facebook le foto delle ultime iniziative!

extreban i libri dle Villaggio di esteban
    la biblioteca del villaggio
Il primo libro:
1014. I fiumi, i viaggi e tutti gli uomini di Re Arduino

di Guido Giacomone
Leggilo su
ISSUU.COM andando qui: >>
oppure scarica il pdf: >>


Nelle notti di luna piena, le campagne lomelline si popolano di strane figure...
Il Villaggio di Esteban vi invita a partecipare ad una fantastica avventura:


I lunatici


... because the night belongs to lovers
becouse the night  belongs to us




 

Cari amici,

Il Villaggio di Esteban esiste da ormai dieci anni. Siamo nati con la voglia di raccontare la nostra idea di cultura, di portare aria nuova in un territorio immobile. L’abbiamo fatto in centinaia di incontri e in decine di iniziative. Quali? Sul nostro sito ne troverai una parte. In breve ti posso dire: abbiamo inventato le camminate notturne, tutti insieme a leggere poesie e natura sotto le stelle, creato i gruppi di lettura su autori importanti, celebrato le nuove e le vecchie resistenze nei tanti 25 aprile, introdotto nel dibattito politico locale sogni e bisogni, affrontato temi difficili ma attuali. L’ultimo? La violenza sulle donne. E ancora: abbiamo portato la poesia in piazza, promosso tour cittadini seguendo un violino e le sue ballate, parlato di filosofia e di astronomia, aperto varchi di solidarietà con il mondo del no profit locale.

Nel frattempo sono mutate le politiche culturali e i luoghi dove si fa cultura nella nostra città e in generale in Lomellina. La situazione e’ in movimento, molto attive sono diventate Biblioteche, librerie, sono nate associazioni a noi culturalmente vicine.

Ma si dobbiamo ammetterlo: abbiamo anche noi bisogno di rifondarci, aprire a nuovi volti, a nuove idee, proposte, entusiasmi, conoscenze. Contaminarci con altre realtà interessanti, coniugare la cultura con le varie scienze sociali, inventare nuovi linguaggi , portare nelle nostre città la creatività culturale che nasce e si diffonde, nonostante la crisi, anche nel nostro Paese. Crisi che non e’ solo economica ma anche di senso,di significato, di prospettiva, insomma di futuro.

Noi abbiamo però ancora tanta voglia di metterci in gioco, di perdere ore a studiare un idea, una storia, una iniziativa, siamo ancor in grado di cogliere la meraviglia, lo stupore e la bellezza che ci sta attorno e parlarne.

Per questo ci rifondiamo per essere ancora presenti a Mortara e non solo e fare cultura: una parola che noi coniughiamo come la capacità di non essere indifferenti alle cose, ma di saperne leggere le sfumature e colorarle. Di idee e di nuovi possibili. Cultura dunque per essere più felici, per essere dentro a quel spaventoso caos di parole e di movimento che si chiama mondo.

Per questo abbiamo bisogno anche di te. Portaci il tuo viso e i tuoi desideri.

Ti aspettiamo!

Contattaci: info@ilvillaggiodiesteban.net






IL VILLAGGIO IN COSTRUZIONE

tutte le iniziative incontri segnalazioni

buon governo - Lorenzetti




giorno della memoria 2018